Partecipazioni di matrimonio quando consegnarle

Quando è giusto consegnare le partecipazioni di nozze? Ecco qualche consiglio utile sui tempi giusti per annunciare ufficialmente ai vostri invitati il giorno del matrimonio.

partecipazioni_consegna_2

Quando una coppia è in procinto di organizzare le proprie nozze, dopo aver scelto le partecipazioni sicuramente il dubbio su quando consegnare ad amici, parenti e colleghi assale un pochino tutti.

Seguendo gli ultimi trend più tecnologici, moltissimi futuri sposi associano all’ invio delle partecipazioni cartacee anche quelle online, ma bisogna sempre e comunque trovare il momento giusto per dare il via alle consegne.

Non esiste una regola scritta su quando è il momento adatto alla consegna, spesso è conseguenza degli impegni degli sposi. Ad esempio  chi vive lontano cerca di approfittare delle festività di poter dare il via alle consegne altri seguono le tradizioni, consegnandole in occasione dei festeggiamenti della promessa di matrimonio ed altre iniziano dai 4 ai circa 2 mesi prima dell’ evento.

partecipazioni_consegna_4

Dalle mie parti è particolarmente gradita la consegna a mano, per cui sposandoci ad inizio settembre e valutando la problematica della reperibilità dei nostri ospiti visto il periodo estivo e relative ferie,  abbiamo preferito dare il via a luglio.

 

Tornando alle tempistiche di consegna, è importante immedesimarsi nei propri ospiti per far si che la partecipazione di nozze risulti gradita e non inadeguata. Come? Con piccoli accorgimenti che faranno si che tutti si possano organizzare nei tempi evitando che si creino spiacevoli malumori.

Onde evitare ciò eccovi qualche suggerimento che spero vi ritorni utile:

Matrimonio fuori porta

Se la coppia ha scelto di organizzare le nozze in una cittadina lontana  per tutti gli invitati, dai 6 agli 8 mesi prima permetterà loro di potersi organizzare adeguatamente soprattutto dal punto di vista dei trasporti. Con del tempo a disposizione le famiglie soprattutto con minori o persone anziane riusciranno ad organizzarsi perfettamente e soprattutto con comodità.

Matrimonio in piena estate

In questo caso è importante tenete presente il fattore “ferie” dei vostri ospiti. Ci sarà chi predilige la classica passeggiata al mare quotidiana ma anche chi programma la propria vacanza di medio o lungo raggio, oppure un periodo di relax presso la casa vacanza. Onde evitare che per queste motivazioni non possano partecipare alle nozze, è preferibile consegnare almeno 6 mesi prima la partecipazione. Perché? Avranno modo così di organizzare le proprie necessità al vostro matrimonio.

Matrimonio all’estero

Per chi si sposa all’ estero, la consegna adeguata delle partecipazioni di nozze è sicuramente 12 mesi prima. Dal punto di vista organizzativo è decisamente più dispendioso in termini di energie ma soprattutto economicamente non solo per gli sposi ma anche per gli ospiti. Motivo per cui  gradiranno certamente ricevere la lieta notizia con un certo anticipo.

partecipazioni_consegna_5Una regola “non scritta” ma importante da tenere a mente per tutte le coppie di futuri sposi, per non commettere errori, è il limite di un 1 mese e mezzo prima per quanto riguarda la consegna oppure l’ invio delle partecipazioni di matrimonio. Motivo? Si eviteranno così non solo brutte figure ma anche spiacevoli rifiuti,.

Buona organizzazione 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...