Abito da sposa cercasi dove, come e quando !

Quando iniziare le ricerche dell’ abito da sposa perfetto? Dove trovare tutti gli indirizzi? E cosa non bisogna dimenticare una volta in atelier? Ma soprattutto … Cosa indossare per la prova? Tutte le risposte in questa mini guida !

abito da sposa cercasi_1

Alzi la mano chi non ha mai sognato il proprio abito da sposa, scommetto nessuna! Almeno una volta nella vita credo che sia successo ad ognuna di noi di immaginare ad occhi aperti cosa indossare nel giorno più importante, quello del proprio matrimonio.

In tantissime partono con le idee più o meno chiare, se non super convinte che avere già perfettamente nella mente come deve essere il proprio abito da sposa sia un vantaggio ma una volta che si iniziano le ricerche, mi spiace sfatare questo “ mito “ ma posso assicurarvi che non è assolutamente così … motivo? L’ emozione prima di tutto!

A mente lucida, magari senza quella pressione che si accinge a crescere con il trascorrere del tempo e l’ avvicinarsi delle nozze lo sfogliare una rivista, cartacea oppure online poco importa, e decidere su questo o quell’ abito sembra la cosa più naturale di questo mondo ma una volta messo piede in atelier la musica cambia decisamente ed a qualcuna può succedere di entrare letteralmente nel pallone.

abito da sposa cercasi_6

Mai visto il programma tv “ Abito da sposa cercasi “ su Realtime? Ebbene non pensate che quella sia una cosa anni luce da voi, potrebbe succedere che scegliete il vostro abito in 5 minuti innamorandovi del primo indossato oppure di non trovare al “ primo colpo “ quello dei vostri sogni.

Non voglio con questo assolutamente spaventarvi ma anzi approfittare dell’ occasione per darvi  qualche dritta, visto che per prima ci sono passata, rendendo così piacevolissima questa esperienza che mi auguro per tutte capiti una volta nella vita e deve essere degnamente ricordata!

Quando iniziare la ricerca dell’ abito da sposa?

abito da sposa cercasi_3

Giocare d’ anticipo è sicuramente un vantaggio, la fretta non è mai stata una buona consigliera motivo per cui avere a disposizione del tempo sarà un vero e proprio alleato nella ricerca e nella riflessione qualora vi trovate indecise su più modelli, sullo stilista oppure sul budget.

Se state pensando ad un abito da sposa su misura sicuramente partire più di 9 mesi prima vi aiuterà a vivere tutto lo studio, la realizzazione e le prove del vostro modello con la mente lucida che ne conviene. Solo così potrete sedervi al tavolo con il designer e stilare idee, avere il tempo di cambiarle e perché no farvi degli accorgimenti utili alla realizzazione dell’ abito dei vostri sogni.

Se invece avete intenzione di puntare su pre-confezionati, per visionare le nuove collezioni degli stilisti più noti del settore bisogna attendere almeno il mese di ottobre e novembre per avere a disposizione per la prova una buona parte dei loro abiti. Ovviamente ogni brand ha la propria tempistica, in questo caso gli accorgimenti necessari sono inferiori ad uno su misura, tra i 7 e 9 mesi massimo sono sufficienti, per cui suggerisco di prendere appuntamento quanto prima e concordare con i responsabili dell’ atelier il giorno di prova per rientrare perfettamente nei tempi.

Dove cercare l’ abito da sposa ?

abito da sposa cercasi_2

Una prima scrematura potreste farla nella rete, internet oltre che presentare a differenza delle riviste quasi interamente le collezioni degli stilisti, mette a disposizione gli indirizzi necessari per un primo contatto.

È difficile riuscire a reperire online i costi di ciascun modello, per cui avere in mente un budget minimo di spesa per l’ acquisto vi aiuterà una volta in atelier a selezionare quelli che vi rientrano, evitando così di innamorarvi di modelli in cui potreste sforarlo.

Cosa chiedere in atelier ?

abito da sposa cercasi_7

L’ emozione in questi casi gioca un brutto scherzo, prese dalla gioia di aver trovato il modello perfetto magari potreste dimenticare di chiedere informazioni alla responsabile dell’ atelier oppure all’ addetta vendite che vi ha seguite, su ciò che è compreso nel prezzo del vostro abito.

La politica degli atelier è varia in questo frangente, molti includono gli accessori come ad esempio diademi, pettini, bijoux e perfino scarpe ( a me ad esempio è successo ), ma altri invece potrebbero farvi pagare tutto extra ed è giusto esserne a conoscenza fin dal principio onde evitare spiacevoli sorprese una volta alla “ cassa “.

Quale intimo indossare per la prova abito?

abito da sposa cercasi_4

Da evitate decisamente la lingerie troppo audace, non sono opportune in quanto indosserete gli abiti aiutate dallo staff dell’ atelier. Piuttosto è preferibile scegliere slip senza cuciture, reggiseno a fascia e le calze perché comunque indosserete delle calzature di prova ed i pedalini non sono proprio il top dell’ eleganza.

Trucco si oppure no?

abito da sposa cercasi_8

Tra le tante domande che ai tempi mi sono posta per la prova, make-up Si oppure No era quella che mi preoccupava di più … sinceramente ? Dopo la mia personale esperienza consiglio di no, almeno per quel che riguarda terra o fondotinta.

Il motivo? Non tutti i modelli sono facili da indossare e correreste il rischio di macchiare i capi durante la prova oppure che vi venga chiesto di lavare prima il viso ( l’ ho letto su un forum ).  Anche gloss e rossetto non sono molto graditi al massimo potete truccare leggermente gli occhi con un leggero mascara e la matita, prestando sempre le dovute attenzioni.

Attenzione alle foto!

abito da sposa cercasi_5

Prese dall’ eccitazione di indossare per la prima volta un abito da sposa potreste aver voglia di selfie oppure farvi fotografare dai vostri accompagnatori con ciò che indossate ma con il rischio di trovarvi però in difetto con la politica dell’ atelier e magari fare una brutta figura.

Non tutti infatti permettono foto, al massimo solo una volta acquistato l’ abito e generalmente in occasione della prima prova. Il mio consiglio è evitare di fare le “ furbe “ ma piuttosto, se la voglia è irrefrenabile, chiedere il permesso … sarà cosa gradita da parte dello staff.

Presto vi racconterò la mia esperienza in atelier e la scelta del mio abito da sposa 🙂 … stay tuned !

Annunci

4 pensieri su “Abito da sposa cercasi dove, come e quando !

  1. Ciao Paola, un post davvero dettagliato, ottimi consigli per affrontare questo emozionante e difficile momento 🙂 Nel mio caso, ma questo già lo sai, io l’ho fatto fare da una sartoria e disegnare da una stilista, così molti di questi limiti li ho potuti superare facilmente, come le foto ad esempio (ho filmato tutto lo sviluppo), l’abito è stato cucito praticamente su di me e ho visto il suo sviluppo passo passo, potendo anche fare dei cambiamenti in corso d’opera, la stilista poi ha saputo costruire un vestito adatto alla mia fisicità e personalità 😉 Complimenti come sempre Paoletta un caro saluto

    Liked by 1 persona

    • Il tuo abito è a dir poco splendido, hanno fatto un lavoro di sartoria davvero molto curato, era un guanto indossato. Io invece lo avevo visto già in foto, preparando l’ articolo su Jesus Peiro e le sue collezioni, e mi era piaciuto ma quando lo vidi in atelier esposto dissi ” è lui ” *__* … amore a prima vista proprio! Grazie per i complimenti ❤ un abbraccio fortissimo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...