Organizzare un matrimonio perfetto … in 5 mosse

Matrimonio in vista? Ebbene per non arrivare impreparati al vostro fatidico giorno ci sono circa 5 cose da tenere bene a mente per esser perfettamente organizzati ed evitare così spiacevoli imprevisti .

goodnight_2

Organizzare un matrimonio non è affatto facile, io ne so infatti qualcosa ed avere una mini guida su come poter gestire al meglio il tutto credetemi può rivelarsi quel di più che vi faciliterà la gestione del vostro tempo… perché arrivate ad un punto in cui sembra che 24 ore non sono affatto sufficienti.

481. Lasciatevi aiutare

Primo suggerimento che troverete sicuramente utili o almeno vi consiglio di seguire è il farsi aiutare. Non intestarditevi a voler fare tutto da soli in quanto le energie iniziali man mano con il trascorrere del tempo tendono ad esaurirsi e delegare qualche compito a familiari o amici di fiducia vi permetterà di non arrivare al grande giorno completamente stremati.

2. Datevi delle priorità

goodnight_1

Partire con le idee chiare su cosa si vuole per il proprio evento è sicuramente un ottimo step per evitare inutili perdite di tempo nella “ caccia “ ai fornitori ma anche nell’ organizzazione delle nozze darsi delle priorità.

Dal budget da destinare per l’ abito da sposa ed accessori alla scelta di trucco e parrucco, ma anche se preferire video e fotografie oppure solo quest’ ultime, quale pacchetto scegliere, avere oppure no l’ intrattenimento musicale durante il ricevimento e se puntare al termine della serata su volo di lanterne così come lo spettacolo pirotecnico.

Personalmente, onde evitare di dedicare troppo tempo a cose che poi rischiavano di rivelarsi meno importanti se non proprio inutili fin dal principio io e l’ allora mio futuro marito ci eravamo organizzati con una lista in cui abbiamo buttato giù le priorità, cose cioè che non potevano mancare alle nostre nozze.

Un consiglio il mio che si rivelerà molto utile soprattutto se non si parte con le idee chiare su cosa vorreste oppure no per le vostre nozze o se si ha a disposizione un budget limitato, vi aiuterà a tenere tutto sotto controllo.

Motivo? Man mano che si prosegue nell’ organizzazione delle proprie nozze può succedere che presi dall’ entusiasmo ci si lascia trasportare dal momento rischiando perdere di vista i veri obiettivi “ bruciando “ il budget iniziale con delle frivolezze e ridimensionare magari la scelta in altre che forse avrebbero meritato una maggiore rilevanza.

Qualche esempio? Spendere magari tantissimo su allestimenti & co. e doversi poi ritrovare a ridurre i costi della luna di miele oppure scegliere una location da sogno ma per abbattere i costi ridurre ai minimi termini la lista degli invitati e così via… fantascienza? No assolutamente, ne ho sentite davvero “ di cotte e di crude “.

3. La scelta dei fornitori

wedding idea_sposafelice_2

Di pari passo con le priorità seguono ovviamente i fornitori. Scegliere quelli giusti in una vera e propria giungla del wedding non è affatto facile, anche perché sempre più spesso si incappa in pseudo professionisti con a volte non proprio piacevolissime sorprese.

Il passaparola può essere importante, in quanto l’ esperienza diretta di un parente, amico ma anche semplice conoscente potrebbe già essere un’ informazione in più su un determinato negozio di bomboniere, fotografo, atelier che vi aiuterà a meglio gestire attenzioni e tempo per cui la cernita diventa decisamente più semplice.

Altra arma a vostro favore è sicuramente il web. Se un determinato fornitore non si è dimostrato all’ altezza la possibilità di trovare qualche recensione negativa online non è impossibile soprattutto all’ interno di community online dedicate a questo settore.

Anche chi è meno pratico di internet, laddove fosse indeciso sul bloccare oppure no un fornitore, può trovare qualche informazione su quest’ ultimo già digitando semplicemente il nome all’ interno di un comune motore di ricerca… se la sua reputazione è ” macchiata ” sicuramente troverete qualcosa e potrebbe essere un campanellino d’ allarme utile nella decisione finale.

4. Si al DIY-fai da te ma con moderazione !

segnaposto_sposafelice_1

Dare un tocco personale al proprio matrimonio dona all’ intero evento un qualcosa di sicuramente più unico. Questo è stato infatti il motivo che mi ha spinto a trasformarmi in quell’ occasione la wedding planner del mio matrimonio ma … il mio fai da te ha davvero assorbito tantissimo tempo per cui vi suggerisco, per ottimizzare quello a vostra disposizione, di giocare d’ anticipo.

Come? Nulla di più semplice…  bozzando qualche idea, scegliere le migliori e concentrarvi su poche cose da realizzare soprattutto se non avete qualcuno pronto a darvi una mano o vi siete ridotti all’ ultimo minuto e volete fare naturalmente una bella figura.

5. Realizzate i VOSTRI desideri … e se occorre OSATE.

photo wedding_1

Il giorno del proprio matrimonio è un momento unico per la vita di coppia e deve rigorosamente riflettere i desideri degli sposi e non di chi li circonda, a parer mio ovviamente. Per cui se avete voglia di non seguire i classici clichè ma piuttosto sorprendere tutti con qualcosa di originale e che rispecchia meglio la vostra persona non abbiate paura di osare … è il vostro giorno !

Si all’ arrivo in moto degli sposi se sono appassionati delle due ruote ma anche in bici ( la sorella di Beyonce docet ), una cerimonia all’ americana in uno splendido giardino oppure sulla spiaggia se la preferite alla classica chiesa o sala comunale così come il tema … se amate un determinate genere, anche se fosse un genere horror per dirne uno, non abbiate paura di utilizzarlo, fatto con moderazione risulterà elegante senza rischiare in un effetto Halloween Party.

E più importante di tutti: Keep Calm and … buon organizzazione a tutte le coppie di futuri sposi 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...